NCT desidera essere lodato per le risposte spiritose quando gli è stato chiesto di confrontare SM con HYBE, DREAM con il loro gruppo

In una comunità online, la sottounità più giovane di NCT, WISH, ha suscitato applausi per le sue risposte spiritose alle domande trappola dei giornalisti.

Il 3 aprile, il nuovo gruppo maschile della SM Entertainment, NCT Wish, ha tenuto un evento mediatico “Wishfull DAY” per commemorare il loro primo mese di promozione in Corea.

Durante l’intervista, i membri della sottounità dell’NCT con sede in Giappone hanno impressionato gli utenti della rete con le loro risposte intelligenti, nonostante le “domande trappola” lanciate dai giornalisti per metterli in difficoltà.

NCT Wish Ryo schiva argutamente la domanda sulla differenza tra SM e HYBE, YG

NCT desidera essere lodato per le risposte spiritose quando gli è stato chiesto di confrontare SM con HYBE, DREAM con il loro gruppo
(Foto: NCT Wish (Kpopping))

In questa giornata l’intervista è stata divisa in tre coppie; Sion e Riku, Sakuya e Jaehee, poi Yushi e Ryo.

Tra le domande poste loro, tre “domande trappola” hanno attirato particolarmente l’attenzione dei fan del K-pop, ma i membri hanno dato risposte impressionanti.

Cominciando da Ryo e Yushi, è stato chiesto loro della differenza tra SM e altre agenzie “Big 4″, menzionando HYBE e YG, dicendo:

“Sembra che tu abbia molto affetto per l’SM, al punto che anche i membri della tua famiglia sono fan dell’SM. Cosa pensi che renda SM diversa da altre agenzie come HYBE e YG?”

NCT desidera essere lodato per le risposte spiritose quando gli è stato chiesto di confrontare SM con HYBE, DREAM con il loro gruppo
(Foto: Ryo (Kpopping))

Con questo, Ryo ha fornito una risposta breve ma di grande impatto, rispondendo:

“Conosco solo SM.”

NCT Wish gestisce in modo impressionante la domanda sul confronto tra il loro concetto e quello di DREAM

Nel frattempo, durante l’intervista circolare con Sion e Riku, un giornalista ha chiesto loro della differenza tra NCT Dream e Wish, che hanno concetti giovanili e rinfrescanti sovrapposti.

NCT desidera essere lodato per le risposte spiritose quando gli è stato chiesto di confrontare SM con HYBE, DREAM con il loro gruppo
(Foto: Sion (Kpopping))

Anche se un errore sbagliato potrebbe innescare una fanwar tra i rispettivi fandom, Sion ha gestito correttamente la domanda con la sua risposta.

“Recentemente, i DREAM-hyungs (fratello maggiore) sono tornati alla ribalta con ‘Smoothie’ e sono davvero fantastici. Gli hyung sanno già realizzare concetti belli, giovani e puri. Ma poiché siamo appena all’inizio, vogliamo lavorare duro anche per mostrare i diversi lati di WISH”.

Un’altra domanda a cui hanno risposto bene è stata quando è stato chiesto loro indirettamente di confrontare la differenza tra le trasmissioni musicali giapponesi e coreane.

NCT desidera essere lodato per le risposte spiritose quando gli è stato chiesto di confrontare SM con HYBE, DREAM con il loro gruppo
(Foto: Sion (Kpopping))

Essendo un gruppo di ragazzi che promuove sia in Giappone che in Corea, questa è una domanda cruciale che potrebbe metterli anche in una situazione difficile.

Ma Sion ha fatto bene a schivare la risposta alla domanda, rispondendo in modo esilarante:

“Non c’è molta differenza tra lavorare in Corea e in Giappone. Credo di si. Quando lavoravo in Giappone, mangiavo snack giapponesi nei minimarket giapponesi, e quando ero in Corea, mangiavo snack coreani… ahah.”

NCT desidera essere lodato per le risposte spiritose quando gli è stato chiesto di confrontare SM con HYBE, DREAM con il loro gruppo
(Foto: NCT Wish (Kpopping))

Dopo aver letto queste risposte, i K-Netizens hanno dato la loro approvazione al gruppo e hanno convenuto che sicuramente sarebbero durati a lungo nell’industria musicale con la loro intelligenza e professionalità.

  • “Quando è avvenuta l’intervista? Avevano davvero cattive intenzioni per i bambini Wish. Pensavano che avrebbero morso qualcosa.
  • “Lo hanno schivato così bene.”
  • “Sono molto intelligenti. Queste domande possono facilmente attirare l’aggressività”.
  • “Bambini, avete avuto momenti difficili, ma avete fatto molto bene.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *