Elenco dei livelli di Tekken 8: classifica e spiegazione dei migliori combattenti (marzo 2024)

Tekken 8 è uscito ormai da un po’ e, dopo due patch di bilanciamento, è diventato chiaro chi sono i combattenti più forti del gioco. Ecco l’elenco completo dei livelli di Tekken 8 che classifica tutti i combattenti del gioco.

Tekken 8 si preannuncia come uno dei migliori giochi di combattimento di tutti i tempi. Anche durante la cosiddetta “età dell’oro” dei giochi di combattimento, si distingue come un titolo che prende tutto ciò che è bello della serie Tekken e lo perfeziona .

Sia che tu stia semplicemente entrando nella serie per la prima volta o che tu stia tornando e desideri vedere come si comportano i tuoi personaggi principali rispetto alla concorrenza, abbiamo un elenco di livelli aggiornato che ti darà un’idea di dove si colloca ogni personaggio della patch 1.02.01.

Tieni presente che questo elenco di livelli è soggetto a modifiche e che Tekken 8 è abbastanza ben bilanciato. Anche se scegliere un livello superiore ti darà un vantaggio, alla fine puoi vincere con qualsiasi personaggio. Aggiorneremo anche con altri personaggi man mano che verranno aggiunti i combattenti DLC, con Eddy confermato che arriverà presto insieme a Lidia, Marduk e Fakhumram che verranno dataminati per il primo passaggio DLC seguito da Armored King e Anna Williams nel DLC 2. Ci sono molti altri personaggi in arrivo.

Ecco il nostro elenco completo di Tekken 8.

Elenco completo dei livelli di Tekken 8 per la patch 1.02.01 (marzo 2024)

Livello S: Jun Kazama, King, Azucena, Dragunov, Devil Jin, Feng, Xiaoyu

I personaggi di livello S sono il meglio in assoluto del meglio. Anche se non sono imbattibili, scegliendoli otterrai un vantaggio enorme. Per marzo, abbiamo ristretto in modo significativo il livello S per includere solo i migliori personaggi in assoluto del gioco man mano che i veri livelli più alti diventano evidenti.

Giglio

Probabilmente la nuova arrivata più forte del gioco, Azucena ha un sacco di mosse spammabili con forti dati di frame che metteranno i nuovi giocatori alle corde, ma ha anche ottime posizioni e contromeccaniche che le danno alcune meccaniche difensive forti e uniche. Inoltre, ha dei lanciatori davvero forti e sicuri che possono far volare il suo avversario, e il suo WR 3, 2 è una delle mosse più opprimenti del gioco.

Dragunov

Dragunov è rapidamente salito al livello S nei giorni successivi al rilascio di Tekken 8, ed è ancora in cima alla classifica anche dopo i suoi nerf. Sebbene parte della sua pressione sia stata mitigata dai nerf ai suoi fotogrammi plus su alcune sue mosse di pane e burro, è ancora un mostro di pressione con forti confusioni. C’è una ragione per cui Dragunov è uno dei personaggi più popolari nella ladder di Tekken 8.

Diavolo Jin

Sebbene Devil Jin non sia esattamente facile da realizzare, è diventato difficile negare che sia una scelta di livello S nelle mani giuste. Ha degli strumenti di mobilità davvero potenti e bassi fulminei che escono dal nulla. Superare un Jin competente richiede alcune letture davvero complicate che lo rendono difficile da contrastare anche per i veterani di Tekken più esperti.

Feng

Feng punta a punire i suoi avversari e a trovare opportunità. Che si tratti di sottometterli con colpi rapidi, potenti meccanismi di contrattacco e combo con finali facilmente intercambiabili che possono confondere facilmente i tuoi avversari.

Inoltre, Feng ha alcune delle migliori punizioni soffio del gioco e può facilmente scherzare con il suo avversario cambiando i tempi delle sue mosse e usando le sue varie posizioni. Feng ha tutto e anche di più quando si tratta di strumenti e modi per punire il suo nemico anche per il minimo errore.

giugno

Tra tutti in Tekken 8, Jun sembra essere il combattente più forte del roster anche dopo i nerf dell’1.01.04. È facile da pilotare, ha forti mix-up e bassi e può portare bene sui muri. Molte delle sue mosse sono apparentemente difficili da evitare e non è facile da punire. Nel complesso, non è imbattibile e certamente non ha un rilascio al livello di T7 Leroy, ma è molto forte.

Re

King è una minaccia assoluta in questo momento. Anche se Jun potrebbe essere migliore come tuttofare, un esperto di King ti travolgerà assolutamente. Considerando quanto sono forti i lanci in Tekken 8 e molti dei suoi lanci hanno tell e pause piuttosto ambigui, questo personaggio lancerà in loop anche i giocatori di Tekken più esperti. Letteralmente.

Inoltre, King è stato potenziato nonostante fosse uno dei personaggi più potenti ( e odiati ) del gioco, provocando una protesta quasi universale da parte della comunità quando la sua Jaguar Sprint ha ottenuto un enorme potenziamento. Se vuoi un livello superiore, King è la strada da percorrere. Non sorprenderti se le persone non sono troppo entusiaste di rivincirti.

Xiaoyu

Xiaoyu è senza dubbio il personaggio più sfuggente di Tekken 8. La sua varietà di posizioni e opzioni di backstep le danno la capacità di combattere il fuoco con il fuoco in molti scontri purché non sia contro un muro, e può sentirsi inarrestabile se continua a leggere il suo avversario. Potrebbe non avere molte opzioni di poke a distanza, ma la sua evasività è così forte che è stata un punto di contesa nella comunità.

La sua posizione Art of Phoenix (AoP) le consente di schivare la maggior parte dei minimi normali ed evitare i minimi ampi con il giusto tempismo. I bassi non sono pensati per essere evitati, ed è difficile immaginare un personaggio accanto a Zafina che possa farcela. E, anche in quel caso, Xiaoyu ha dimostrato di essere in grado di abbassarsi più in basso di Zafina in Tekken 8 con una posizione molto più facile da usare.

In altre parole, Xiaoyu è praticamente in rovina.

Combattenti di Tekken 8 di livello A: Alisa, Jack, Jin, Kazuya, Leo, Lili, Reina, Shaheen, Yoshimitsu, Victor

I nostri giocatori di livello A sono ancora un gradino sopra il resto del cast e hanno la loro giusta dose di punti di forza. Tuttavia, non sono così opprimenti come i livelli S quando si tratta di punti di forza unici, oppure hanno contromisure molto chiare e distinte che rendono alcune delle loro mosse un po’ meno sicure contro un avversario con conoscenza del matchup.

Alice

Alisa è tutta poke e range. È considerata da molti una sorta di personaggio artificioso, ma in realtà è utilizzabile nel gioco di alto livello. Forti minimi che colpiscono quasi tutto lo schermo, un grande potenziale di rimonta con le sue motoseghe e strani tempi di combo che coglieranno di sorpresa il tuo avversario la rendono molto forte. Tuttavia, funziona meglio a distanza dal suo avversario e può essere facilmente sopraffatta.

Jack

Jack è il Tekken vecchia scuola al suo meglio. Ciò che gli manca in termini di possibilità di evasione e mobilità, lo compensa con colpi incredibilmente a lungo raggio. Jack è uno dei personaggi più oppressivi del gioco e le opzioni Heat di Tekken 8 gli hanno solo dato più modi per spingere il suo avversario in un angolo. Un buon giocatore di Jack renderà la tua vita un vero incubo e vincere contro di lui richiede buone letture e una vasta conoscenza dei matchup.

Udito

Jin è il tuttofare. Bassi rapidi, forti confusioni, un sacco di strumenti per ogni situazione. Gli mancano molte delle mosse base di Mishima in Tekken 8 e le ha sostituite con uno stile di Karate molto più tradizionale. È un po’ più standard rispetto ai set di mosse dei giochi precedenti, ma con qualche elemento di Devil Gene aggiunto per dargli dei finali combo appariscenti.

Jin si comporta molto bene e non ha molti svantaggi. Tuttavia, non ha nemmeno troppi grandi punti di forza.

Leo

Dopo i suoi nerf, Leo siede con sicurezza in A-tier. Anche se ora otterrai un vantaggio molto maggiore bloccando i suoi errori, sono ancora piuttosto difficili da prevedere. Leo ti permette di sferrare una raffica di colpi contro un nemico e di spingerlo all’angolo, anche se le sue posizioni possono essere punite con rapide mosse di contrattacco come b1+2 di Jack o Feng.

Combattere Leo richiede un po’ di conoscenza del matchup, ma ha molte vulnerabilità se sai quando trarre vantaggio dal fatto che non è in grado di bloccare nelle sue posizioni.

Lili

Ciò che a Lili manca in termini di dati grezzi sul frame, lo compensa a palate con portata, mobilità, trasporto sul muro e spazzate davvero opprimenti che contrastano duramente le manovre laterali. Considerando che ha l’Heat Smash più lento del gioco e può essere pesantemente punita bloccando i suoi minimi, non è proprio una scelta di livello S, ma è molto forte. Fai attenzione alla sua lunga portata e ai suoi forti passi laterali.

Kazuya

Kazuya è davvero, davvero difficile da farcela. Per ottenere il massimo dalle sue apparecchiature elettriche ci vorrà molta pratica, ma per lui c’è molto di più oltre al semplice spam di EWGF. Ha alcune mosse che abusano facilmente anche dei giocatori di livello inferiore, ed è sorprendentemente veloce quando si tratta di accorciare la distanza sugli avversari. Se riesci a restare in faccia al nemico e costringerlo a 50/50, è facile prendere il sopravvento.

Nina

Nina ha ottime opzioni. Ha alcuni dei migliori hopkick del gioco, un ottimo trasporto su muro, alcuni potenti potenziamenti in modalità Heat con le sue pistole che estendono combo e alcuni discreti mix-up. Inoltre, è uno dei pochi personaggi in grado di eliminare la salute grigia tramite alcune delle sue prese a catena. I giocatori hanno iniziato a favorirla sempre di più man mano che si rendono conto di quanto sia forte, e il suo livello è aumentato costantemente dopo il lancio.

Regina

Reina è in qualche modo simile a Kazuya, tranne per il fatto che ha molta più portata e opzioni quando si tratta di avvicinarsi e creare distanza. Tuttavia, le sue numerose posizioni, annullamenti e parate automatiche che possono essere punite con le prese le impediscono di essere una scelta di livello S. Sebbene sia un personaggio popolare, è anche uno dei più difficili nella storia di Tekken. Almeno ad alto livello.

Incontrerai molti giocatori di Reina in scala che semplicemente spammano i suoi jab e ha ottimi dati sul frame su queste mosse. Fare attenzione a non farsi sopraffare dagli schiacciapatate.

Shaheen

Shaheen è molto bravo nonostante il suo basso tasso di gioco. Essere colto alla sprovvista dal suo WR 3 porterà ad almeno 50 danni garantiti, ha dei colpi bassi fantastici, colpi potenti, la capacità di eliminare rapidamente la salute grigia e una delle mosse di schiacciamento più potenti in Tekken 8 con il suo b3+ 4.

Detto questo, molte mosse di Shaheen hanno dati di frame orrendi. Se non conosci le sue combo BnB e con quali pulsanti avviarle, finirai per agitarti. Non puoi assolutamente scontrarti con questo personaggio, e questo potrebbe essere uno dei motivi per cui la sua velocità di gioco è così bassa.

Yoshimitsu

Yoshimitsu ha ancora il set di mosse strano e un po’ troll che ha sempre avuto, ma le aggiunte che gli sono state date lo spingono davvero a diventare un livello alto. La capacità di curarsi con la sua spada in Heat gli dà un sacco di potenziale di ritorno e bilancia il costo in salute di alcune delle sue mosse chiave. Non è più necessario essere EyeMusician per avere successo con questo personaggio, anche se richiede ancora molta pratica e molte delle abilità richieste per impararlo non si traducono bene in altri personaggi.

Anche se ha ricevuto alcuni nerf nell’ultima patch di bilanciamento, è ancora una scelta forte.

Vincitore

Victor è noto in Tekken 8, con molti giocatori 2 che si fanno strada attraverso i ranghi più bassi contro giocatori che non hanno la minima idea di come difendersi dalla sua implacabile offensiva. Tuttavia, anche quando impari a schivare i suoi colpi di pistola e a punire le sue corde, ha ancora molti strumenti.

Uno scontro termico a basso impatto, strumenti evasivi killer, un forte tracciamento e una varietà di altri punti di forza rendono Victor un vero dolore da affrontare.

Combattenti di Tekken 8 di livello B: Bryan, Lars, Claudio, Paul, Kuma, Law, Light, Raven

Il livello B esiste come livello base per i personaggi che hanno alcuni punti di forza davvero grandi, ma anche alcuni enormi svantaggi. La maggior parte di questi personaggi sono abbastanza ben bilanciati e non c’è motivo per cui non puoi farcela.

Bryan

Bryan è davvero difficile da interpretare correttamente. È di livello S nelle mani di qualcuno che può utilizzare correttamente la sua pressione e Taunt Jet Upper in modo coerente, ma le possibilità che la maggior parte dei giocatori di basso livello riesca a farcela sono basse. Tuttavia, ha degli ottimi mix-up e bassi veloci che possono cogliere le persone alla sprovvista, quindi Bryan è ancora in qualche modo valido a tutti i livelli di gioco. Inoltre, i miglioramenti della modalità Heat sono deludenti rispetto al resto del cast.

Bryan sarà efficace solo nelle mani di un giocatore che ha una vasta conoscenza di Tekken al suo attivo e non è eccezionale per i principianti.

Claudio

Claudio è un personaggio difficile con cui giocare e contro cui giocare. Ha dei medi incredibilmente ingannevoli ed è in grado di forzare un sacco di 50/50 in cui l’avversario deve leggere cosa ha intenzione di fare, ma molti dei suoi lanciatori più efficaci e altri avviatori di combo vengono facilmente puniti in blocco. Detto questo, ha uno dei migliori appassionati di calore del gioco e può facilmente cambiare le sorti di un round usando le sue mosse potenziate dal calore. Claudio è un personaggio con molti punti di forza, ma anche molti punti deboli per bilanciarli.

Hwoarang

Hwoarang è senza dubbio il personaggio spam OG di Tekken, ed è più o meno lo stesso in Tekken 8. Anche se i giocatori di livello superiore trarranno molto più chilometraggio da lui rispetto ai mashers, ma può comunque farsi strada attraverso la maggior parte degli avversari. La sua raffica di calci è difficile da contrastare per qualcuno che non sa quando dovrebbe essere punito, ma Hwoarang diventa molto più difficile da giocare contro persone che sanno come fermarlo.

Altrettanto

Kuma è arrivato a un livello superiore a Panda nonostante i loro kit siano molto simili. Oltre all’elevato danno e alla lunga portata che entrambi i personaggi apportano, l’EWGF di Kuma in Heat non solo lo fa sembrare dannatamente figo, ma gli dà una pressione sorprendentemente forte e veloce. Tekken 8 Kuma non lo sta ricoprendo di zucchero e ha la possibilità di essere competitivo.

Lars

Lars è molto, molto migliore di quanto non fosse in Tekken 8, ma non è ancora di alto livello. Sebbene abbia una forte chiusura degli spazi e movimenti con alcuni giochi mentali di posizione complicati, non se la cava molto meglio degli altri personaggi. Non è cattivo, ma non è nemmeno particolarmente eccezionale.

Legge

Tra alcune mosse di Heat abbastanza deludenti (a parte i suoi veloci nunchaku), i dati del frame che sono stati nerf riportati da Tekken 7 e la mancanza di opzioni che implicano qualsiasi cosa tranne la creazione di una linea B per il tuo avversario, l’atteggiamento piuttosto unilaterale di Lee il gameplay lo rende abbastanza prevedibile. Con quante opzioni ogni personaggio ha a disposizione per tenerlo a bada e Power Crush attraverso la sua aggressività, Law non si sente così bene in Tekken 8 rispetto agli altri combattenti del roster.

Lee

Lee è eccezionalmente difficile da interpretare correttamente, ma senza lo stesso vantaggio di personaggi come Kazuya o Reina. Massimizzare l’efficacia di Lee richiede input multipli e perfetti all’interno di combo standard e, sebbene abbia una vasta gamma di punti di forza, ottenere il massimo da lui richiede un enorme investimento di tempo.

Oppure potresti semplicemente spammare calci. Funzionerà per un po’, anche se alla fine le persone impareranno come contrastarti.

Paolo

Paul è un personaggio molto semplice e diretto. Il suo obiettivo è trovare finestre per far atterrare i lanciatori, annusare punizioni e lanciare alcune mosse ad alto danno. Tuttavia, gli mancano opzioni appariscenti e meccaniche ingannevoli. Tekken semplice e onesto è ciò che ottieni quando interpreti Paul.

Corvo

Raven è un personaggio molto complicato in più di un modo. Le sue normali non hanno un grande impatto e i suoi dati grezzi sul fotogramma non sono niente di entusiasmante, ma i suoi cloni gli permettono di avere alcuni errori molto difficili da leggere e un sacco di opzioni di movimento. Raven non farà nulla nelle mani di uno schiacciapatate, ma è il tipo di personaggio che andrà alla grande nelle mani di un giocatore esperto.

Combattenti di Tekken 8 di livello C: Asuka, Leroy, Panda, Steve, Zafina

I combattenti di livello C non sono ingiocabili. Fortunatamente si tratta di Tekken e il gioco è abbastanza ben bilanciato anche quando si tratta dei membri più deboli del roster. Scegliere uno di questi combattenti non significa che perderai sicuramente, ma significa che dovrai combattere una battaglia in salita.

Asuka

Ad Asuka manca gravemente qualsiasi altra opzione oltre all’aggressività. È difficile per lei infliggere danni senza abbattere il suo avversario, e il danno che riceve da un lanciatore impallidisce in confronto a quello che altri personaggi possono ottenere con lo stesso sforzo. Anche se ha alcune opzioni evasive divertenti ed è abbastanza amichevole con i nuovi giocatori, si sente piuttosto male da giocare rispetto a qualcuno come Jun.

Leroy

Leroy è l’epitome di un personaggio che è stato nerf a terra, con lui che subisce un nerf nell’ultima patch di bilanciamento di Tekken 8 nonostante non sia poi così eccezionale. Ha un danno da chip incredibile e può ancora esercitare pressione se riesce ad avvicinarsi, ma Leroy si sente un po’ deludente rispetto al resto del cast.

Inoltre, la posizione dell’Eremita è una delle peggiori posizioni difensive/di parata del gioco e impallidisce rispetto al resto del cast. Leroy è stato creato per essere un personaggio difensivo/basato sulla parata, eppure sotto questo aspetto funziona peggio della maggior parte degli altri combattenti del gioco.

Panda

Panda ha alcune mosse che la distinguono da Kuma, ma sfortunatamente le sue opzioni sono solo peggiori. Anche se cerca di copiare Xiaoyu con un goffo calcio in bicicletta, niente di ciò che Panda fa può portare il tipo di forza travolgente che porta l’EWGF di Kuma. Panda ottiene punti per essere carino, ma questo è tutto.

Steve

Steve soffre per aver avuto molti dei suoi BnB colpiti duramente durante la transizione a Tekken 8, con persino i professionisti di Tekken come Knee che hanno deciso di abbandonare il personaggio nonostante abbia una storia competitiva con lui. Questa volta Steve è molto più facile da punire in blocco, rendendo la sua implacabile raffica di pugni molto meno opprimente di prima, e l’impegno richiesto per apprendere il suo stile di gioco unico, senza calci, non vale il tempo a meno che tu non sia davvero convinto lui.

Detto questo, c’è qualche nuova tecnologia di Steve che ha il potenziale per cambiare le regole del gioco. Stiamo parlando di cose di alto livello, ma l’annullamento L~P, ora soprannominato, gli dà accesso ad alcune mosse di posizione incredibilmente potenti in un attimo.

Potrebbe esserci qualche tecnologia di Steve ancora sconosciuta che potrebbe farlo salire di livello in futuro, ma ciò che è attualmente noto è abbastanza difficile che probabilmente l’ago non si è mosso per il giocatore medio di Steve.

Zafina

Le combo e i dati dei frame di Zafina sono stati uccisi in alcuni nerf nella transizione da Tekken 7 a Tekken 8, con molti dei suoi BnB della vecchia scuola che facevano molti meno danni di prima o erano del tutto impossibili. E, considerando quanto sia più facile punire i suoi minimi in blocco questa volta, si trova in una situazione difficile. Se Zafina ti sembra interessante, faresti meglio a interpretare un altro personaggio con una posizione come Xiaoyu o Reina.

Detto questo, scegli semplicemente ciò che ti sembra buono. Se un personaggio scelto come S-Tier lo rende più attraente da interpretare per te, allora fallo. Se vuoi comunque interpretare Asuka nonostante sia in uno stato molto debole al momento del rilascio, fallo!

Alla fine, scegli chi ti sembra interessante. Se sei il tipo di persona interessata a scegliere quale sia il meta, allora S-Tier ha moltissime opzioni. In caso contrario, ignora la posizione del tuo personaggio preferito nell’elenco e giocalo comunque.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *